PECHINO: mappa turistica, info, ricerca e prenotazione voli e hotel - Listaviaggi.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

DESTINAZIONI > ASIA > CINA

PECHINO

Capitale della Repubblica Popolare Cinese, si trova in una pianura a sud dell'altopiano dello Shanxi, circondato su tre lati da montagne; la metropoli conta 19.730.000 abitanti.
La città fu fondata più di 3000 anni fa, ora è il centro politico, economico e culturale del paese.
Il nome Pechino
tradotto dal cinese significa "Capitale del Nord".
Sul territorio cittadino sono presenti oltre settemila monumenti fra i quali tombe, altari, musei, pagode, templi e a circa settanta km. dal centro è visitabile la Grande Muraglia
cinese.


ATTRAZIONI TURISTICHE

  • La Città Proibita: il monumento più grande e i palazzi meglio conservati della Cina feudale. Qui per quasi 500 anni hanno vissuto e governato 24 imperatori Ming e Qing. I lavori preparatori per la costruzione della Città Proibita sono iniziati nel 1406, quindici anni prima del trasferimento ufficiale della capitale da Nanchino a Pechino, su ordine dell'imperatore Zhu Di e durarono 10 anni. L'intero complesso è costituito da un migliaio di edifici, nel tradizionale stile architetturale cinese, molti dei quali ospitano musei che espongono cimeli, preziosi e opere d'arte delle varie dinastie succedutesi al potere.

  • Piazza Tiananmen: la più grande piazza del mondo, può ospitare fino a 1 milione di persone. Occupa 440.000 metri quadrati che equivale all'area di 60 campi di calcio. E' idealmente lo spazio che separa Pechino dalla Città Proibita. Al proprio interno sono visibili il Monumento agli Eroi del Popolo con la Grande Sala e il Mausoleo di Mao Tse-tung. All'alba, ogni giorno, si svolge il tradizionale alzabandiera con le musiche dell'inno nazionale cinese, che attira tantissimi turisti.

  • Il Tempio del Cielo letteralmente - "Altare del Cielo": è un complesso di edifici taoisti costruiti nel 1420 situato nella parte sud-orientale del centro cittadino, nel Xuanwu District. Comprende tre costruzioni: la montagna terrestre, l'altare ove l'imperatore pregava, la casa del Signore, edificio rotondo con un solo tetto e la sala di preghiera per auspicare un buon raccolto agricolo su tre piani in marmo con altrettanti tetti. Tutto il tempio è circoscritto da due sezioni murarie.

  • Beihai Park: situato nella parte centrale di Pechino era il giardino imperiale. Costruito nell'XI secolo è tra i più grandi giardini cinesi e contiene numerose strutture come palazzi e templi. Dei 68 ettari di estensione più della metà è occupato da un lago con al centro l'isola di Giada.

  • Tempio dei Lama: realizzato nella parte nord-orientale di Pechino, fu costruito nel 1694 e originariamente adibito a una delle residenze dell'imperatore cinese. All'inizio del XVIII secolo si iniziarono ad effettuare cerimonie e preghiere nei suoi cinque grandi padiglioni adornati di statue di Buddha, la maggiore ricavata da un tronco d'albero di 26 metri.

  • Palazzo d'Estate: una delle principali attrazioni di Pechino, era il luogo nel quale gli imperatori trascorrevano i mesi più caldi dell'anno. In realtà è un enorme parco con splendidi giardini affacciati su un lago, con alcuni edifici, templi e le vere e proprie abitazioni imperiali in gran parte andate distrutte. Per tutto il parco sono sparsi piccoli padiglioni dove è possibile rilassarsi.

  • Stadio Nazionale: realizzato per le Olimpiadi del 2008 dagli architetti svizzeri Herzog & Meuron con la forma di un nido d'uccello. Lo stadio è lungo circa 330 m. per 220 m. di larghezza e un'altezza di 69 m. e può ospitare 91.000 visitatori. La sua calotta esterna è realizzata con 42.000 tonnellate di acciaio. Qui fu ospitata la cerimonia di apertura, la cerimonia di chiusura, le gare di atletica e le finali del calcio.

  • Zoo di Pechino: aperto al pubblico nel 1908, è popolato prevalentemente da animali di origini cinese fra i quali il panda. Suddiviso in trenta grandi sale e una serie di edifici minori, lo zoo ospita circa 600 diverse specie per un totale di 7.000 esemplari e un acquario, il più grande della Cina.

  • Grande Teatro Nazionale Cinese: gigantesca cupola progetto dell'architetto francese Paul Andreu. L'edificio è circondato da un lago artificiale e accessibile tramite un tunnel sottomarino di vetro il tutto circondato da un parco. Le tre sale dispongono di oltre 6000 posti a sedere.

FOTOGRAFIE PECHINO
Offerte HOTEL e BED & BREAKFAST a PECHINO

Offerte alberghi a Pechino

PREVISIONI del TEMPO a PECHINO
MAPPA TURISTICA ATTRAZIONI di PECHINO
ULTIME NOTIZIE PECHINO
PRENOTAZIONI ALBERGHI HOTEL PECHINO CON BOOKING.COM
 
Cerca nel sito
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu