TALLINN: booking hotel alberghi Estonia, prenotazione voli, cosa vedere, cartina turistica - Listaviaggi.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

DESTINAZIONI > EUROPA > ESTONIA
Offerte HOTEL e BED and BREAKFAST a TALLINN

Offerte alberghi a Tallinn

ATTIVITA' a TALLINN

TALLINN

panorama di tallinn hdr


Capitale dell'Estonia, si trova sulla costa meridionale del Golfo di Finlandia, a soli 70 km. a sud di Helsinki, conta circa 400.000 abitanti.
Il centro storico e medievale della città è la collina di Toompea, solcato da strade di acciottolato con numerosi vicoli e case medievali.

La città bassa si estende ai piedi della collina ed è ancora protetta dai resti di una cinta muraria, attorno alla quale vi sono una serie di parchi verdi ben mantenuti, ideali per passeggiare.

In passato i nobili vivevano nella città alta contrariamente ai più poveri che dimoravano in pianura.
Il centro storico della città è ben conservato ed è Patrimonio Mondiale dell'UNESCO dal 1997.

ATTRAZIONI TURISTICHE di TALLINN

piazza libertà tallinn

Piazza della Libertà: esteso spazio aperto ai margini del centro storico, era stato un simbolo nazionale e di orgoglio civico, così come un luogo pubblico di ritrovo preferito.

palazzo kadriorg tallinnPalazzo Kadriorg - Museo d'Arte Kadriorg: magnifico palazzo barocco costruito da Pietro il Grande per la moglie, Caterina I, nel 1718.
Progettato dall'architetto italiano Niccolò Michetti, il grandioso palazzo, con ai suoi lati ampi e curatissimi giardini, esempio di stravaganza zarista.

Cattedrale St. Aleksander Nevski - TallinnjCattedrale di St. Aleksander Nevskij: in pieno centro storico, fu costruita quando l'Estonia era governata dall'Impero Russo, al termine del XIX secolo. Dopo la sua indipendenza fu restaurata.

Quartiere Rotermann a Tallinn
Quartiere Rotermann: una ex-fabbrica che si trova tra la Città Vecchia e il Porto passeggeri. Quello che era un insieme di edifici fatiscenti appena un decennio fa, è oggi un vivace centro commerciale e culturale, la cui architettura d'avanguardia si erge come simbolo del recente sviluppo di Tallinn.

  • Passaggio di Santa Caterina: senza dubbio il più pittoresco dei vicoli della Città Vecchia, consiste in una stretta passerella che corre tra la strada Müürivahe, lungo la parte posteriore di quella che era Chiesa di Santa Caterina. Ciò che rende il passaggio particolarmente interessante è la raccolta di botteghe artigiane dove gli artisti utilizzano metodi tradizionali per creare e vendere oggetti in vetro, cappelli, coperte.

  • Chiesa e Torre di Olav: edificata nel XIII secolo, è stato l'edificio più alto del mondo. La sua gigantesca guglia alta 159 metri, che era probabilmente destinata a fungere da riferimento per le navi in avvicinamento, si rivelò essere un parafulmine molto efficace; il suo campanile è stato colpito più volte da fulmini, bruciando completamente la struttura ben tre volte.

  • Duomo di Santa Maria Vergine: chiesa medievale che sorge al centro della collina di Toompea è meglio conosciuto dai locali come il 'Toomkirik', ed è la principale chiesa luterana in Estonia. Fondata prima del 1233 e ricostruita più volte, questa chiesa è un mix di stili architettonici. Il suo corpo principale a volta risale al XIV secolo, mentre il campanile barocco fu aggiunto nel 1770.

  • Castello di Toompea: arroccato su una scogliera di calcare, sovrasta il resto della città, da sempre è stata la sede del potere in Estonia. Da quando i Cavalieri tedeschi della Spada per primi costruirono una fortezza di pietra qui nel 1227-1229, ogni impero straniero che ha governato l'Estonia ha occupato il castello come base. Oggi è sede del Parlamento dell'Estonia.

  • Piazza del Municipio: molto pittoresca, risale ai primi del '400; è stata il fulcro indiscusso del centro storico negli ultimi otto secoli. Circondata da case mercantili elaborate e, in estate, popolata dai tavolini dei caffè, è una calamita naturale per i turisti. Storicamente è stata utilizzata come sede di mercato o di incontro.

  • Le mura: lunghe quasi due chilometri, Tallinn vanta una delle fortificazioni meglio conservate dell'Europa medievale. Gran parte di ciò che dà alla Città Vecchia il suo fascino fiabesco è il sistema di mura e torri e che la circonda. I lavori per prime difese della città cominciarono nel 1265, ma lo schema corrente del muro risale al XIV secolo.

  • Museo della Chiesa di San Nicola: arte sacra medievale all'interno della stessa chiesa, nella seconda guera mondiale distrutta dai bombardamenti, ma in seguito ricostruita. Significativi il grande dipinto della Danza Macabra, risalente al 1400 raffigurante personaggi dell'epoca che ballano con scheletri e numerose lapidi tombali riccamente scolpite.

  • Monumento di Russalka

  • Torre TV di Tallinn: alta 314 metri è l'edificio più alto dell'intera Estonia. Edificata per le Olimpiadi di Mosca nel 1980, raggiungibile con gli autobus urbani, si trova a 6 chilometri dal centro cittadino. Apertura ogni giorno dalle ore 10.00 alle ore 19.00.

MAPPA TURISTICA ATTRAZIONI di TALLINN
Mappa turistica di Tallinn, Estonia
 
Cerca nel sito
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu