VACANZE KENIA: offerte pacchetti tour operator, last minute, prenotazioni - Listaviaggi.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

DESTINAZIONI > AFRICA

KENIA

Il Kenya si trova nell'Africa orientale bagnato per circa 400 km. dall'Oceano Indiano; confina a sud con la Tanzania, a nord con Sudan ed Etiopia, a est con la Somalia e a ovest con l'Uganda; conta circa 32 milioni di abitanti.
Esso
può essere giustamente chiamato l'ombelico del mondo: sul suo territorio infatti transita la linea dell'equatore.
Le cime più elevate sono il monte Kenya 5.199 metri e il monte Elgon 4.321 metri; il massiccio del Kilimanjaro
si trova ai confini con la Tanzania ove è situata la vetta maggiore.
La sua capitale è Nairobi
, le maggiori città e località turistiche sono Mombasa, Nakuru, Kisumu, Eldoret, Thika e Nanyuki.
La principale attrazione del paese è la fauna selvatica con ben 59 aree protette; Masai Mara
e Amboseli sono le più famose, ma tutte offrono abbondanti opportunità di safari, avventura e relax.
In Kenya si possono ammirare senza fatica i big five: il bufalo, il rinoceronte, il leone, il leopardo e l'elefante.
Il clima keniota è di tipo equatoriale con alta umidità ed è suddiviso in due stagioni secche e due con piogge, da fine marzo a metà giugno e da fine ottobre all'inizio di dicembre.

DESTINAZIONI TURISTICHE

  • Masai Mara: il Parco Nazionale principale, il migliore per i safari, famoso per i grandi felini e la varietà e l'abbondanza di animali selvatici. Fra settembre e ottobre è possibile osservare la migrazione di milioni di gnu.

  • Parco Nazionale di Amboseli: fra i più visitati del Kenya, è situato ai piedi della montagna più alta, il Kilimanjaro. Il nome, tradotto dalla lingua Masai, significa "polvere salata" in quanto milioni di anni fa le ceneri di un'eruzione vulcanica si posarono qui. La fauna è molto varia: leoni, elefanti, ghepardi, iene maculate, rinoceronti, bufali, zebre, gnu, gazzelle, giraffe e una varietà di uccelli, tra cui i marabù. In Amboseli, come nel Masai Mara, vivono le tribù Masai e i turisti possono visitare il loro villaggi.

  • Parco Nazionale di Aberdare: situato in un crinale isolato vulcanico che forma la parete orientale della Great Rift, si estende per 100 km. tra Nairobi e le cascate Thompson. L'intera superficie del parco si trova ad un'altitudine che varia fra i 3.000 e i 4.000 metri sul livello del mare. La vegetazione tropicale insolita, i terreni rocciosi, i numerosi ruscelli, cascate e la nebbia quasi costante con frequenti precipitazioni fanno di Aberdare luogo di straordinaria bellezza con un'aura di mistero. Qui sono presenti le cascate più alte della regione: le Chania (240 metri) e le Karur (271 metri).

  • Parco Nazionale del Lago Nakuru: situato attorno allo specchio d'acqua omonimo e agli otto laghi della Great Rift Valley. La zona è l'habitat naturale di oltre un milione di fenicotteri rosa, rinoceronti bianchi e neri e vanta la più grande popolazione di leopardi del Kenya.

  • Tsavo: la più grande riserva naturale dell'Africa orientale, divisa dalla ferrovia Nairobi - Mombasa in due parti: Est e Ovest. Paesaggi unici si combinano con montagne rocciose, colline, pianure e laghi cristallini. L'umidità qui è sufficiente a far crescere antichi baobab, acacie con fiori bianchi e rosa, rose del deserto e altre piante esotiche. Anche la fauna è molto varia con oltre 60 specie di mammiferi e 400 di uccelli. Le due principali attrazioni della riserva sono le famose fonti di lava di Mzimskie e Shetaniyskaya.

  • Malindi: villaggio sulla costa dell'Oceano Indiano, situato a 110 km. a nord di Mombasa. Considerata la migliore spiaggia di tutto il Kenya grazie alla sua sabbia bianca, protetta da una barriera corallina. Il centro urbano della città ha mantenuto il suo fascino africano anche oggi e si possono ammirare esempi di architettura della cultura Swahili. La città è un reticolo di stradine fiancheggiate da una fitta vegetazione e fiori.

  • Mombasa: seconda maggiore città del paese dopo Nairobi, mix fra l'antica Africa e le nuove modernità, intreccio con la cultura europea ed araba. È stata edificata su un'isola di corallo nell'Oceano Indiano, unita alla terraferma per mezzo di una diga.

FOTOGRAFIE KENIA
Fotografie del Kenya
MAPPA TURISTICA del KENIA
Mappa destinazioni turistiche del Kenya
PACCHETI VACANZA KENYA
ULTIME NOTIZIE KENIA
Ultime notizie sul Kenya
 
Cerca nel sito
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu