PADOVA guida turistica monumenti da visitare, prenotazione hotel - Veneto

Vai ai contenuti

Menu principale:

DESTINAZIONI

panorama di padovaPADOVA

Capoluogo di provincia veneto, città di S. Antonio, ospita la seconda università più antica del paese, è a circa 20 km. da Venezia, conta circa 210 mila abitanti.

E' adagiata lungo le rive del torrente Bacchiglione, un affluente del fiume Brenta, ai piedi dei Colli Euganei.


ATTRAZIONI TURISTICHE

  • Il centro della città è circondato da possenti mura del XVI secolo, in gran parte integre, lunghe ben undici km. con sei porte d'ingresso e alcuni resti di torri e bastioni difensivi.

  • Palazzo della Ragione: un tempo sede del tribunale, all'interno una sala con affreschi del XV secolo su temi astrologici. Il primo piano ospitava negozi di vendita al dettaglio, al secondo uffici e al terzo il giudice di Padova.

  • Battistero: edificato nel XII secolo adiacente al Duomo, è completamente affrescato dal pittore fiorentino Giusto de' Menabuoi.

  • Piazza del Prato della Valle progettata da Andrea Memmo nel 1775 con al centro l'isola Memmia, di forma ellittica è tagliata da quattro strade congiunte ad altrettanti ponti e circondata da un canale ad anello costellato ai lati da statue di celebrità locali. È fra le più grandi piazze d'Europa e ospita ogni sabato il mercato cittadino.

  • Basilica abbaziale di Santa Giustina: il cui altare è stato decorato da Paolo Veronese.

  • Basilica di Sant'Antonio da Padova: la sua costruzione, iniziata nella prima metà del XIII secolo, è durata quasi un centinaio di anni. Ospita le reliquie di Sant'Antonio, che fu canonizzato in meno di un anno e resta tuttora uno dei santi più venerati. L'edificio miscela di diversi stili architettonici, l'interno gotico, la facciata veneziana con grandi archi e cupole bizantine. L'interno della chiesa è decorata con opere del Tiziano e di Francesco Vecchellio. La visita alla Basilica è libera.

  • Cappella degli Scrovegni: del 1303, le cui pareti sono decorate da pregevoli affreschi di Giotto quali i cicli della "Vita di Cristo" e "La Vita della Vergine", e una parete dedicata Giudizio Universale.

  • Palazzo Bo: il cui nome è tradotto dal dialetto veneziano significa "toro", dal 1493 è una parte significativa della prestigiosa Università di Padova, fondata nel 1222.

  • Orto Botanico: uno dei più antichi del mondo, realizzato nel 1545, è ora gestito dall'Università di Padova. Ospita numerose piante provenienti dai cinque continenti a alcune specie rare che vivono in habitat ricreati appositamente per la loro sopravvivenza.

Offerte HOTEL e B&B a PADOVA
Offerte alberghi a Padova
HOP ON HOP OFF PADOVA
PREVISIONI METEO PADOVA Previsioni Meteo Padova
MAPPA TURISTICA DI PADOVA
 
Cerca nel sito
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu