ALBINIA: guida attrazioni turistiche e prenotazioni - Toscana

Vai ai contenuti
MARE

ALBINIA

barche a vela albinia


Frazione del comune di Orbetello in provincia di Grosseto, nei pressi della foce del fiume Albegna da cui deriva il proprio nome, ha circa 3 mila abitanti.

Si trova all'inizio del Tombolo della Giannella, largo 300 metri circa per 8 km. di spiaggia, la maggior parte libera, che delimita la laguna di Orbetello e si collega all'Argentario.

Grazie a queste bellezze naturali si è sviluppata come importante stazione balneare del Mar Tirreno.


ATTRAZIONI TURISTICHE: COSA VEDERE ad ALBINIA

  • Chiesa di Santa Maria Santissima delle Grazie: ultimata nel 1957 in stile neoromanico. Al'interno una statua di Santa Rita.
  • Forte delle Saline: costruito dalla Repubblica di Siena nel XIV secolo e fortificata dagli spagnoli nel 1630, stazione doganale del commercio di sale estratto presso la foce dell'Albegna. Oggi, di proprietà pubblica, ospita l'archivio della Soprintendenza.
  • Museo della Cultura Contadina: racconta la storia e le attività di questa zona della Maremma, dagli inizi dello scorso secolo agli interventi di bonifica della costa, ai giorni nostri.
  • Area archeologica Casa Brancazzi: in località omonima, sono visiibili i resti di una capanna di pescatori del I sec. a.C.
  • Oasi W.W.F. della Patanella: duecento ettari di boschi che si affacciano sulla laguna di Orbetello, habitat naturale per fenicotteri rosa, germani reali, aironi bianchi e tanti tipi di anatre.

COME ARRIVARE ad ALBINIA
AUTO - MOTO
Albinia è facilmente raggiungibile percorrendo la S.S. 1 Via Aurelia; essa dista 33 km da Grosseto e 10 km da Orbetello.

TRENO
La stazione di Albinia è sulla tratta ferroviaria Pisa - Grosseto - Roma.
Offerte HOTEL e BED & BREAKFAST ad ALBINIA

Offerte alberghi ad Albinia

PREVISIONI del TEMPO ad ALBINIA
Previsioni meteo ad Albinia
MAPPA TURISTICA ATTRAZIONI di ALBINIA
Mappa turistica di Anghiari
Torna ai contenuti