STINTINO: offerte hotel, alberghi, villaggi, affitti, mappa turistica, meteo Sardegna. - Sardegna

Vai ai contenuti

Menu principale:

MARE
Offerte HOTEL e BED & BREAKFAST a STINTINO

Offerte alberghi a Sintino

Booking.com
PREVISIONI DEL TEMPO STINTINO

STINTINO

panorama di stintino


Tipico villaggio di pescatori, ora convertito al turismo balneare, all'interno del Parco Nazionale dell'Asinara in provincia di Sassari da cui dista 35 km e a nord di Alghero (50 km.)
Stintino
è adagiato sulla penisola omonima, che va dalla pianura della Nurra a Capo Falcone e all'isola dell'Asinara, è dotato di tre porti turistici: Porto Mannu (con 300 posti barca), Marina di Stintino (160 posti barca) e Porto Minore (110 posti barca, il vecchio porto).
Le spiaggie più famose sono ad est: "La Pelosa"
, una delle più belle dell'intera Sardegna, "Saline", "Pazzona" ed "Ezzi Mannu", con acqua turchese e incredibilmente limpida dai fondali bassi, sabbia bianca finissima e circondate da macchia mediterranea; mentre a ovest sono presenti scogliere e piccole calette rocciose.
L'intera zona è popolata da un gran numero di villaggi turistici, residence, seconde case e campeggi ed è riparata dal vento grazie alla barriera naturale dell'Asinara.


COSA VEDERE: ATTRAZIONI TURISTICHE a STINTINO

  • Spiaggia della Pelosa: considerata fra le più suggestive dell'intero Mediterraneo è un'ampia lingua di sabbia bianca finissima con vista sull'isola dell'Asinara. Il mare è sempre limpido e calmo grazie alla protezione dai venti e di una particolare trasparenza, anche nello zone più profonde, dalle tonalità verdi turchesi.

torre della pelosa a stintino
Torre della Pelosa: fu edificata a protezione della costa su un isoletta di fronte alla spiaggia della Pelosetta. In stile classico aragonese.

  • Parco Nazionale dell'Asinara
  • La Pelosetta: a soli duecento metri dalla Pelosa ai piedi di Capo Falcone, è una spiaggietta di sabbia e scogli di fronte all'isola della Torre della Pelosa e dell'Isola Piana.
  • Spiaggia delle Saline: a circa 5 km. dal centro cittadino è un lungo arenile nei pressi dei bacini utilizzati per l'essicazione del sale.
  • Spiaggia di Cala Lupo
  • Spiaggia di Ezzi Mannu: in sabbia chiara e sassolini, è circondata da piccole dune con vegetazione.
  • Torre del Falcone: situata sul capo omonimo è posta ad un'altezza di 189 metri. Fu costruita dagli spagnoli nel 1557 a difesa dalle incursioni saracene.
  • Museo della Tonnara: aperto nel 1995 illustra le fasi di lavorazione del tonno, principale attività economica sin dall'inizio del '900.
  • Chiesa dell'Immacolata Concezione: la chiesa parrocchiale di Stintino.

MAPPA TURISTICA ATTRAZIONI di STINTINO
Mappa turistica di Stintino
 
Cerca nel sito
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu